massimovarini.it

Rispondi a: Cosa pensare per pattern 4 note dritti (non rovesci)

Home MV Forum FORUM del Laboratorio Musicale Varini Cosa pensare per pattern 4 note dritti (non rovesci) Rispondi a: Cosa pensare per pattern 4 note dritti (non rovesci)

#734233
matteobottini
Amministratore del forum

Ciao Leonardo,

tutte le cose che hai detto vanno bene, oltretutto sono praticamente la stessa cosa vista in modo diverso, e penso che la comodità sia assolutamente personale.
C’è da dire che l’importante ora è scegliere un modo e fare tanti esercizi del genere, come abbiamo suggerito durante il corso, come stai preparando per l’esame, come faremo anche nei prossimi corsi: pattern di questo tipo sono pane quotidiano di un chitarrista, devono quindi iniziare a venirti naturale (ovviamente col passare del tempo e con tanto esercizio) per cui il punto di arrivo, seppur lontano, è di arrivare a farli in maniera abbastanza automatica.
Come dico nei corsi consiglio di lavorare bene con la pennata alternata, così mi trovo sempre ad avere un gruppo di quattro pennate che inizia con quella verso il basso e finisce con quella verso l’alto, così anche il movimento della mano destra mi aiuta a “contare” le 4 note che fanno parte del pattern. Per come trovare la nota giusta per il pattern discendente, come dicevo prima, sono metodi giusti quelli che hai detto, ma anche lì pian piano il tuo orecchio deve abituarsi a “sentire” questa successione di pattern, e ad accorgersi se ne salti uno o se ne ripeti uno.
Buono studio per l’esame.

Carrello
Non ci sono prodotti nel carrello
Continua a fare acquisti
0