ARGOMENTI CORSO BASE

Home MV Forum FORUM del Laboratorio Musicale Varini ARGOMENTI CORSO BASE

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #741639
    teo.dylan
    Partecipante

    Ciao,

    ho visto che ci sono i tre corsi base in offerta con il 50% di sconto e sarei molto tentato, ma vorrei capire se potrebbero davvero essermi utili.
    Io sono chitarrista autodidatta da una ventina di anni, un paio di volte mi sono iscritto anche a corsi con un maestro, ma non abbiamo mai seguito un vero percorso, abbiamo principalmente studiato su alcuni libri (es. A Modern Method for Guitar della Berklee, il Blues Elettrico di Amulfi…) o fatto analisi armonica e melodica dei brani che ho studiato.
    Inoltre ho già diversi libri di Massimo (Manuale di Teoria e Armonia Pratica, il Manuale di Chitarra, che però per me è già scontato, Fingerboard vol. 1, che ho preso da poco perché volevo approfondire la lettura del pentagramma e la conoscenza della tastiera).
    Diciamo che per alcuni argomenti penso di essere già a un livello intermedio (armonizzazione della scala diatonica maggiore, pentatoniche, accordi maggiori, minori e vari tipi di settima, ritmiche di base).
    Mi piacerebbe quindi capire se per me può aver senso acquistare i corsi base, o se forse meglio riprendere da un livello più avanzato… è possibile sapere quali sono gli argomenti affrontati nei vari corsi, per capire effettivamente se ce ne sono alcuni che devo ancora affrontare o approfondire?

    Grazie mille e buona musica a tutti!

    Matteo

    #741645
    matteobottini
    Amministratore del forum

    Ciao Matteo,

    leggendo quanto scrivi credo che il corso più adatto a te sia INTERMEDIO1, che ti darà modo di ripassare gli argomenti che conosci già (e verificare se hai delle lacune nel percorso), e di studiarne e approfondirne di nuovi. In questo corso infatti, oltre a trovare argomenti che hai scritto, si lavora sulla Scala minore Naturale, quindi sulle pentatoniche sia maggiori che minori, si lavora con tecniche diverse a seconda della chitarra (suoni distorti sull’elettrica, arpeggio plettro dita o hybrid picking sull’acustica, utilizzo delle dita per la chitarra classica), senza tralasciare ritmica e lettura, lo studio dei tempi composti; nel corso di teoria potrai ripassare e studiare questi argomenti senza tralasciare l’importantissimo lavoro di ear training (cioè allenamento dell’orecchio musicale),
    Nel caso in cui, seguendo il corso, non riesci ad affrontare qualche argomento perché ti mancano dei passaggi puoi sempre utilizzare questo forum o scrivermi via email per avere delucidazioni.
    Spero di esserti stato utile, un saluto.
    Matteo

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.
Carrello
Non ci sono prodotti nel carrello
Continua a fare acquisti
0